Nuovo tetto mensile per i “buoni” spendibili in alimenti Senza Glutine. Ecco le nuove cifre e da quando sarà attivo il nuovo decreto.

Un taglio, netto, ai “buoni mensili” destinati ai celiaci. è stato pubblicato  in Gazzetta Ufficiale il decreto (n.199 del 28 agosto) che fissa i nuovi limiti massimi di spesa per l’acquisto di prodotti senza glutine.

Il tetto mensile rimane alto per i bambini, mentre invece diminuisce negli adulti.

I Nuovi tetti di spesa per i celiaci.

Celiachia: Nuovi Tetti di spesa mensili, ecco quanto e da quando

Come potete osservare dall’immagine soprastante, ecco come cambieranno i tetti di spesa per i celiaci:

  • Dai 6 mesi ai 5 anni: 56 euro sia per i maschi che per le femmine
  • Dai 6 ai 9 anni: 70 euro sia per i maschi che per le femmine
  • Dai 10 ai 13 anni: 100 euro per i maschi; 90 euro per le femmine
  • Dai 14 ai 17 anni: 124 euro per i maschi; 99 euro per le femmine
  • Dai 18 ai 59 anni: 110 euro per i maschi; 90 euro per le femmine
  • ≥ 60 anni: 89 euro per i maschi; 75 euro per le femmine

Da quando saranno attivi i nuovi tetti di spesa per i celiaci?

Entro il 28 febbraio 2019 verrà rivisto il Registro nazionale dei prodotti esplicitamente formulati per gli affetti da celiachia a carico del Servizio Sanitario nazionale e successivamente, entro tre mesi dalla sua pubblicazione, le Regioni potranno applicare i nuovi tetti di spesa previsti. Il decreto era atteso dalla primavera e la sua stesura non ha riservato sorprese, dopo il parere positivo della Conferenza Stato-Regioni nel mese di maggio.

Cosa ne pensate di questa modifica ai nostri buoni mensili? Io personalmente la trovo una cosa abbastanza corretta, visto che con la grande distribuzione i prezzi dei prodotti senza glutine si sono notevolmente abbassati.

Sarebbe bello poter spendere il proprio buono mensile al di fuori della propria regione però. Chissà quanto dovremo aspettare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.